Ma chi cazzo sei Giovanni Agnelli

di Alberto Ghirotto

ISSUE #39 – Roberto Baggio

Ma chi cazzo sei Giovanni Agnelli chi sei, “coniglio bagnato” lo definisci uno dei nostri migliori atleti di sempre, ci parli, fingi di incoraggiarlo davanti alle telecamere e poi come hai il coraggio di chiamarlo? “Coniglio bagnato”!!! ma vattene a costruire la Duna o la Regata, noi abbiamo chi ci incoraggia chi ci insegna il rispetto e l’amore per lo sport chi ci carica prima di affrontare le nostre maledette otto ore di lavoro e così beccati due peri alla Nigeria ai mondiali USA 94 e ciao ciao avvocato dei miei zebedei! Mio padre salta sulla poltrona, l’adrenalina scorre fratelli ‘na bella pera, e vai vai goal!!! “ Questo è un campion!!!!” L’unico a riuscire a farlo sbattere per terra quel maledetto Corriere della Sera e a fargli urlare oltre il catarro made in Marlboro!


Hey tu!

Facebook è malvagio e non ti fa vedere tutte le nostre cose! Iscriviti alla newsletter per non perdere i nuovi numeri e eventi Lahar Magazine. Ah, ogni tanto mandiamo anche delle storie a sorpresa, così.